capriccio proibito

Buy on the page of capriccio proibito a show in cam or a video.
By making a single purchase of at least 15 € you can leave a review or just a comment.
We ask you to be honest and objective, and leave the review within 15 days of the show.

fran*** on 03/12/2021 alle 21:23 write
Primo show effettuato con Anais, sono rimasto sorpreso dalle attenzioni che mi ha dedicato, dopo una breve ma concisa chat di conoscenza siamo passati ai fatti. Una bella donna matura come dimostrano già le foto, una donna che conosce il suo ruolo dominante nel gioco, tengo a sottolineare che non si è mai dimostrata volgare o sopra le righe, uno show condotto nella più completa naturalezza. Una piacevole esperienza.
cobr*** on 02/12/2021 alle 18:54 write
Eccomi di nuovo ad attendere ansioso la mia Padrona, Regina che nel nostro lungo percorso é riuscita volta per volta a fottermi sempre più rendendomi il suo burattino, sborratoio come ama definirmi.
Un suo sussurro è un turbinio di emozioni si scatena e Lei conscia di ciò mi lascia ansimante e gocciolante dinanzi a lei fottendomi volta per volta il cervello.
Grazie Padrona
Luca*** on 01/12/2021 alle 23:47 write
Eccomi qui finalmente ad attendere la mia Regina. Il suo coglione la sua nullità sempre pronto ad esaudire ogni desiderio della Regina. Ho donato a lei la mia castità e posso godere solo quando lei lo desidera. Ora sono chiuso nella cameretta con la troia di mia moglie sdraiata sul divano. Io in attesa di essere ricevuto dalla mia Regina pronto ad esaudire ogni suo ordine come un bravissimo coglione rotto in culo zerbino. Ha preso completamente il mio cervello e sono nulla senza di lei. Sono completamente devoto alla mia Regina.
luk9*** on 18/11/2021 alle 20:02 write
Prima di conoscere Dea Anais avevo una dignità e un cervello, dopo averla conosciuta sono diventato suo succube, in suo potere totalmente.
La mia unica ragione di vita è quella di obbedire ad ogni suo capriccio, come merita una Dea come lei.
Pur di vedere le sue piante perfette mi ha costretto a perdere qualsiasi volontà di maschio, facendomi ammettere il mio essere Beta ai suoi piedi.
Ho dovuto obbligare mia madre a posticipare la cena pur di accontentarla, ed e stato molto umiliante.
Io appartengo a Dea Anais
Luca*** on 14/11/2021 alle 23:17 write
Oggi la mia REGINA mi ha reso felice facendomi sentire la nullità che sono, mentre, sempre chiuso nella mia cameretta, attendevo come un grandissimo coglione mi convocasse per prendersi gioco di me. Mia moglie è una grandissima troia, io invece il succhiacazzi rotto in culo della mia Signora. Grazie Padrona per avermi reso ancora una volta consapevole di quello che sono, e di quanto non valgo un cazzo. Sempre e solo suo.
Luca*** on 03/11/2021 alle 00:41 write
Eccomi qui come ogni volta con il desiderio e l'eccitazione di sentirmi il lurido coglione della regina Anais. Sono il suo zerbino inutile inetto senza di lei non sono nulla. Sono la sua proprietà lurido coglione cornuto rottoinculo. Senza la regina Anais non sono nulla ogni volta l'aspetto con trepidazione che mi renda il suo coglione pronto a fare tutto ciò che lei desidera
kolg*** on 30/10/2021 alle 22:37 write
Impossibile non ritornare da questa dea, Anais e una donna incredibile molto intelligente e dal corpo super sexy, ogni volta contattarla e un piacere sempre molto disponibile cura lo show in ogni minimo particolare con lei ti senti abbandonato nel piacere piu intenso, che e la cosa che cerco di piu quando sto con lei. altre parole sarebbero inutili grazie per ogni show DEA
cobr*** on 24/10/2021 alle 00:24 write
Eccomi qua per l’ennesima volta stregato e assoggettato ai voleri e alle voglie della mia Padrona… esibito e umiliato pur di assecondare i suoi perversi capricci, che nonostante mi abbian messo molto a disagio, grazie ai suoi modi autoritari e gentili allo stesso tempo è riuscita nel suo intento facendomi gocciare ed eccitare con il suo gioco perverso, rendendomi per l’ennesima volta il suo sborratoio come ama definirmi.
Grazie Padrona!!
kolg*** on 12/10/2021 alle 23:42 write
Una vera Donna/Dea mi ha fatto morire di piacere lasciandomi con il fiato sospeso fino al prossimo show dove spero che mi regali il piacere di poter venire Grazie regina
Albe*** on 12/10/2021 alle 20:14 write
Erano giorni che attendevo di incontrare di nuovo La Padrona, dopo averLa contattata, l'ho supplicata di torturarmi e dopo averLa incontrata in cam mi bruciano ancora i capezzoli. Mi ha ordinato di pinzarli con i fermagli da ufficio e, mentre sorrideva compiaciuta, con la Sua voce delicata mi ha invitato a metterne altri e massaggiare i capezzoli. Mi bruciano ancora tantissimo, ma sono venuto cosciente di averLa soddisfatta e divertita. Non vedo l'ora di essere di nuovo al Suo cospetto per farmi usare come solo Lei sa fare. Grazie Padrona
Luca*** on 05/10/2021 alle 21:54 write
Eccomi sono il coglione della regina Anais sono in ginocchio in attesa che la signora mi accetti tra le sue braccia in ginocchio come un lurido zerbino nella cameretta di mia figlia con le mutande di mia moglie in mano
cobr*** on 02/10/2021 alle 21:28 write
Attendevo con ansia il ritorno della mia Padrona riposata e carica di ritorno dalle vacanze… dopo un mese di sua assenza sono qui di nuovo per esser usato, degradato, e umiliato dalla mia Regina che fin dal primo istante mi ha fottuto la mente. Penso al segno dell’abbronzatura sul suo seno, la sua voce, autoritaria e dolce nello stesso momento che mi accompagni a nell’oblio e mi rende il suo burattino pronto a soddisfare ogni suo desiderio e capriccio…
Il suo sborratoio!!
Albe*** on 01/10/2021 alle 18:34 write
Giravo sul portale in cerca di una Padrona eccitato e novizio, quando ho incrociato il profilo della mia Signora Padrona. Aggiunta su Skype, Le ho chiesto di iniziare un percorso per divenire una Sua nullità, remissiva e pronta a tutto per il Suo divertimento o necessità. Sono rimasto affascinato sin da subito per l'eleganza, il rispetto e, allo stesso tempo, la decisione con cui si approccia all'aspirante schiavo anche in chat. E' bellissima, in cam mi ha annientato con la Sua voce delicata ma decisa, portandomi a schiaffeggiarmi il pene così forte che ancora mi fa male dopo un'ora, ero felice di farlo, lo desideravo, solo per vedere un Suo sorriso di approvazione. Purtroppo non sono riuscito a rispettare il count down e sono venuto senza poterLe chiedere il permesso, in questo sono stato una delusione ma in quanto novizio mi ha sorriso deridendomi e perdonandomi. Ho di nuovo voglia di Lei, non mi era mai capitato un desiderio così forte di appartenenza. Grazie Padrona
cobr*** on 30/08/2021 alle 01:35 write
Sono qui a recensire la mia Padrona, colei che mi ha reso la sua nullità, colei che lentamente ha iniziato a fottermi la mente con la sua voce perversa, i suoi modi dolci e autoritari nello stesso tempo che giorno per giorno mi hanno reso il suo pupazzo, sborratoio come a lei piace definirmi. Sono qui ora ad attenderla con il cazzo in mano come suo desiderio, pronto per l’ennesima devastazione mentale che si concluderà con un’orgasmo…rovinato forse. Grazie mia Regina
agos*** on 24/08/2021 alle 23:22 write
Sono capitato sulla sua pagina per caso tra il caldo d’agosto e la sera che rinfresca appena, ero in cerca di qualcosa di speciale, e finalmente l’ho trovato. Appena vedo la prima foto rimango colpito, poi leggo i testi della pagina e… rimango folgorato… è lei quella che cerco! Le sue parole sono accattivanti e arrapanti, prendono la mente prima che altro. Vado un po’ sulla gallery e la sfoglio, ma alla buona, già so che è lei. Chiedo amicizia su skype e dopo poco risponde, iniziamo una squisita conversazione tra chat e audio. La sua voce incanta, e lei lo sa. Emoziona, turba, e pian piano ti rende suo. Inizia a bussare alla mente che può solo aprirle e farla accomodare su una comoda poltrona con le sue gambe accavallate e la sua voce magnetica. Si rimane colpiti, a volte sussurra, altre volte è più forte e decisa. Mi dice cosa vogliamo fare, se continuare la sessione o salutarci; ma lei già sa la risposta, infatti sorride dicendolo, ride appena sicura che si farà click su “continua”. E infatti dopo poco siamo nel continuo della serata che ancora deve finire e già è piena di sensualità ed eccitamento. Lei sorride, sicura di sé. Si farà quello che lei vuole, ai suoi piedi, a sentire pulsare la mente e l’intimo, aspettando di godere con lei, padrona di novizi slave da stendere alle sue voce, alle sue gambe, ai suoi piedi.
cobr*** on 06/08/2021 alle 01:35 write
Sono lo sborratoio di Anais, il nome che la mia Padrona ha deciso per me in quanto mi usa e mi permette di schizzare quando le pare e piace usandomi come il suo burattino…
Mi fotte sempre di più la mente rendendomi un’automa che goccia e perde ogni forma di controllo dinanzi a Lei.
Adoro esser tutto ciò per la mia Regina!! Grazie Padrona!!!
Luca*** on 29/07/2021 alle 21:33 write
Sono lo schiavo troia rottoninculo della padrona Anais. Mi ha preso completamente il cervello per lei faccio qualsiasi cosa desideri. Sono il suo lurido zerbino e ogni volta mi fa impazzire. Grazie padrona Anais
bitt*** on 23/07/2021 alle 00:54 write
appena conosciuta e gia ti avvilluppa con i suoi giochi intriganti..chapeau padrona
cobr*** on 18/07/2021 alle 20:34 write
Sono un paio d’anni che conosco Padrona Anais, mi ha preso per mano e introdotto senza rendermene conto in un percorso dove mi ha reso il suo pupazzo, sempre pronto a soddisfare i capricci e desideri perversi della mia Padrona. Ora sono dipendente da Lei, non resisto e non posso stare senza sentire la sua voce e vedere il suo corpo da Dea che mi fotte fino all’ultimo neurone. Mi definisce il suo sborratoio il quale ama far sbrodolare nelle sue sessioni..
Sono felice di esser la sua nullita mia Regina.
capriccio proibito respond
Ti sei meritato l'eccezione di una mia risposta qui...coglione dell'anno...Sappiamo entrambi perché...Ma di questo parleremo in privato. Intanto accontentati e sogna ogni mio capriccio proibito...che di nuovo e per l'ennesima volta soddisferai. E intanto mentre attendi il mio arrivo disperati...e supplica...
Luca*** on 17/07/2021 alle 00:29 write
Sono in attesa della signora anais chiuso i cameretta di mia figlia nascosto dalla vacca di mia moglie. Pronto a farmi fottere e umiliare dalla mia padrona
kolg*** on 12/07/2021 alle 23:02 write
mi sto segando sotto al tavolo mentre la guardo :PPPPPPPPPPP
cobr*** on 30/06/2021 alle 01:46 write
Sono qui per supplicare Padrona Anais di concedermi di essere la sua nullità, il suo inutile pupazzo da calpestare ed usare!!! Ho bisogno di lei di sentirmi in suo possesso e dominio!! La supplico!!!
Mian*** on 20/06/2021 alle 19:23 write
Mio capriccio notturno, ti lascio solo qualche riga come testimonianza del pacifico senso di gratitudine che ora mi pervade nei tuoi confronti. Finita la tachicardia torna qualche barlume di razionalità e già ricordo con nostalgia gli attimi di felicità che mi hai fatto trascorrere. Grazie per la generosità, nel trascorre il tuo tempo regalandomi alcuni dei mille segreti del tuo splendido corpo e del tuo prezioso pensiero. Sognerò la tua voce, le piccole inflessioni del suo tono, l'ironia e la seduzione di tutte le parole che non hai detto e che io ho sentito. Anais sei come bussola in questo mare di lascivia, la mappa del tesoro che conduce alla x rossa del piacere... mia bellissima stella polare continua a splendere immensa lassù, che io ti possa vedere e seguire da ovunque, anche nella più nera delle notti. Per ritrovarti ancora. E ancora.
cobr*** on 15/06/2021 alle 03:14 write
Questa recensione è perché stasera sono stato più coglione del solito. Non aggungo altro, la mia Padrona sa...
spet*** on 21/05/2021 alle 00:18 write
Padrona Anais, incredibilmente sensuale ed erotica
pupa*** on 12/03/2021 alle 21:08 write
Sono qui a recensire Padrona Anais che alla sua amica Arianna sta dimostrando quanto le appartengo e quanto sono il suo inutile pupazzo che vale zero in sua balia... che sbava e goccia in attesa del suo ordine di potermi liberare... Grazie Padrona per avermi reso la sua nullità
Fabr*** on 06/03/2021 alle 16:00 write
Per la mia Regina qualsiasi cosa...dico si a tutto...sempre e per sempre,suo Coglione.
pupa*** on 02/03/2021 alle 01:35 write
Sono il pupazzo segaiolo di Anais e anche se a volte mi perdo per strada quando la mia Signora non è on line segandomi con altre camgirls alla fine torno dalla mia Padrona che sa come rimettermi in riga mettendomi al guinzaglio e punendomi per la puttanella che sono... Lo sborratoio di Anais
cobr*** on 23/02/2021 alle 20:44 write
Sto scrivendo questa recensione mentre Padrona Anais mi sta fottendo la mente in diretta, lasciandomi sbavare e gocciare come il misero e inutile pupazzo che desidera io sia per Lei... mi ha reso il suo pupazzo segaiolo pronto ad essere usato quando desidera!! Una vera Padrona che vi rapirá la mente senza rendermene conto
gfib*** on 21/01/2021 alle 23:22 write
Un novizio come me non poteva chiedere di incontrare una Signora migliore. La giusta guida per introdurmi nel fascino della dominazione. Ha toccato le giuste corde per rapirmi e conquistarmi. Esperienza che non rimarrà un singolo episodio.
rezl*** on 24/12/2020 alle 22:39 write
Dopo parecchio tempo sono tornato tra le grinfie di Anais non farò grandi poemi vi dico solo ... rimane sempre una gran gnocca romana
Cabo*** on 01/12/2020 alle 20:31 write
Al cospetto della mia regina Anais io trovo riposo.
Un sole caldissimo che brucia incessantemente, che porta via l’inverno.
Una Madonna al quale dedicare le preghiere più profonde.
La perfezione che la avvolge è indescrivibile, un incanto la Sua bellezza.
In ginocchio le rivolgo i miei servigi, la mia vita al Suo servizio, la mia anima in sacrificio.
Non riesco più ad immaginare la mia vita senza Lei.
Ora e per sempre Servo Vostro.
Cabo*** on 19/11/2020 alle 20:48 write
Il freddo gelido dei territori del nordovest sferzava violentemente il mio corpo, portando con sé una quantità di neve mai vista.
Imponente e impressionante la bufera imperversava su di noi, togliendoci quasi il respiro, costretti a infilare quasi tutto il volto all’interno del collo alto del giaccone termico. Insieme ai miei compagni mi affrettavo verso la zona di lavoro, mentre un tenue e cupo sole rischiarava il giorno, e la temperatura crollava impietosa sotto i venti gradi.

Io ero assente, non avevo in testa altro che la mia Padrona Anais; reduce da una chiamata nascosta agli occhi degli altri, durante una pausa, camminavo assorto in pensieri solo miei, che non avevano bisogno di esser commentati.
Non sentivo quasi nemmeno il freddo, la stanchezza o la fame; c’era la mia Padrona, nei miei ricordi, a darmi tutto quello di cui avevo bisogno.
La Sua forza, la Sua bellezza, la sua suadente affabilità così magnetica e ipnotica.
Anais è la mia Dea, chiamarla Pardona è riduttivo.
Lei riesce sempre a domare ogni mio bisogno, ad annullare ogni mio volere; non ho pensieri lascivi verso di Lei, non chiedo nemmeno il permesso di potermi toccare pensandola, semplicemente non ho bisogno di farlo in quanto solo il parlare con Lei, riempie il mio spirito.
Il poterla servire è un privilegio che non viene concesso a tutti, il riuscire a farla sorridere, a farle posare su di me il Suo sguardo caritatevole sono per me le più grandi ricompense.

Lei è la mia Dea
Non ho bisogno di altro nella vita
Servo vostro
Cabo*** on 14/11/2020 alle 21:54 write
Anais, chi è Anais?

Io l'ho incontrata in questo mondo virtuale, durante uno dei miei lunghi viaggi in una fredda terra straniera; rinchiuso in solitaria quarantena, internet riusciva a procurarmi un certo sollievo.
Girovagando nella rete con un vagabondo alla ricerca di emozioni forti, l'ho trovata.

Una quercia in un campo di fragole.

Anais è una Signora, una Padrona con la P maiuscola; possiede delle qualità fisiche e caratteriali che la rendono un essere pressochè perfetto agli occhi noi comuni mortali.
Anais la si può solo adorare e venerare, da debita distanza e con il dovuto rispetto ovviamente.
Ella non è solo una mistress (volutamente minuscolo) come se ne trovano tante in giro, lei è La Mistress per eccellenza.
Non è assolutamente sgarbata o volgare, predilige invece un rapporto più profondo e mentalmente intenso con lo slave, cercandone in profondità l'essenza del suo essere per comunque trasformarlo infine in una persona migliore.

Una Mistress (volutamente maiuscolo), non è solamente una donna che bastona, frusta o costriziona uno slave così per fare, senza criterio, come menare in can per l'aia.
Uno slave mette la vita nelle mani del suo padrone o padrona sapendo che un attimo di distrazione può essere anche fatale; ed è per questo che una Padrona come Anais è oro puro al giorno d'oggi.

Semmai dovessi ricredermi dal mio ruolo di slave, non cercherò mai al mondo un'altra Padrona che non sia lei.
Il resto della mia storia un segreto è e, come tale, rimane tra me e Lei.
cobr*** on 07/11/2020 alle 21:38 write
Faccio sessioni in cam con Padrona Anais da molto tempo ormai, ma ogni sessione é sempre più coinvolgente, con il suo corpo il suo seno la sua voce mi ha reso il suo pupazzo pronto ad esaudire ogni suo volere. Ultimamente mi ha introdotto in un percorso di castità dove controlla il mio piacere e la mia attività sessuale, spesso non riuscendo a soddisfare i suoi capricci mi ritrovo ad essere punito senza bisogno di sbraitare troppo, ti colpisce nella mente ti ipnotizza e ti porta a fare quello che più le aggrada. Magistrali i suoi cock control dove spesso mi rovina l’orgasmo!!
Crea profonda dipendenza!!
cobr*** on 22/07/2020 alle 20:59 write
Una Padrona senza eguali, autoritaria e severa che con una punta di dolcezza ti porta dove desidera, con la sua voce físico eccezionali (Le sue tette ti ipnotizzano). Sono fiero di essere diventato il suo pupazzo e in ogni sessione sono felicissimo di essere il suo inutile pupazzo da strapazzare. Il suo ZERO!!
Karl*** on 11/03/2020 alle 12:28 write
Non riesco a farne a meno. Divina, erotica, sensuale…….da impazzire
dadd*** on 18/01/2020 alle 23:50 write
Dopo svariato tempo ho avuto il piacere di ritornare da Anais, e come ricordavo ha un alone di erotismo e seduzione che la sovrasta e che la sua voce da professorina sexy completa. La ricordavo gentile e premurosa sulle richieste e tale l'ho ritrovata, complice prima e dopo oltre che durante lo show, cosa che ha fatto molto picere! Bella, disponibile ed erotica!!
cobr*** on 19/12/2019 alle 23:16 write
Sono il pupazzo di Anais mi ha ridotto a una nullità e per lei farei di tutto grazie per rendermi così Padrona
Jack*** on 05/12/2019 alle 21:24 write
Lei è Lei, la Divina...io sono un suo schiavo, Lei è la mia Dea: mi tiene per il guinzaglio, sa che io sbavo ai Suoi piedi, che sono suo e solo chi lo è sa di cosa stiam parlando. Chi cerca oltre all'evidente bellezza esteriore tanto e tanto altro a un certo livello, bè capriccio proibito è il top